giovedì 30 maggio 2013

Genesi

                                                               
                                                            GENESI  
         
      "In principio Dio creò il cielo e la terra"


                                                                









"E fu sera...



... e fu mattina"






Dio disse: "Sia il firmamento in mezzo alle acque..."








Dio disse:"La terra produca germogli..."








Dio disse:"Le acque brulichino di esseri viventi...




... e uccelli volino sopra sopra  la terra."  






Dio disse:Facciamo l'uomo a nostra immagine,a nostra somiglianza...maschio e femmina li creò.Dio li benedisse e disse loro:"Siate fecondi e moltiplicatevi,riempite la terra..."






Dio vide quanto aveva fatto,ed ecco,era cosa molto buona.





"...soggiogatela e dominate sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo..."  

                 

                                                    
                                                                                    
E Dio disse:"Ecco io vi do ogni erba che produce seme e che è su tutta la terra e ogni albero in cui è il frutto,che produce seme:saranno il vostro cibo...                         






...a tutte le bestie selvatiche,a tutti gli uccelli del cielo e a tutti gli esseri che strisciano sulla terra e nei quali
è alito di vita, io do in cibo ogni erba verde."





















mercoledì 29 maggio 2013

La preghiera

                  

                   LA PREGHIERA








"Pregate incessantemente con ogni sorta di preghiere e suppliche nello Spirito,vigilando a questo scopo con ogni perseveranza"       

                                                                     Ef 6,19

"Perseverate nella preghiera e vegliate in essa,rendendo grazie"
                                                               Col 4-2
                              
"Al vincitore darò la manna nascosta e una pietruzza bianca sulla quale sta scritto un nome nuovo,che nessuno conosce all'infuori di chi la riceve"

                                           Ap 2,17

"State sempre lieti,pregate incessantemente,in ogni cosa rendete grazie;questa è infatti la volontà di Dio in Cristo Gesù verso di voi.Non spegnete lo Spirito,non disprezzate le profezie."
                                                     Ts 5,16-19 
                               

"..Ma siate ricolmi dello Spirito,intrattenendovi a vicenda con salmi,inni,cantici spirituali,cantando e inneggiando al Signore con tutto il vostro cuore,rendendo continuamente grazie per ogni cosa a Dio Padre,nel nome del Signore nostro Gesù Cristo"
          
                                           Ef 5,18-20                    

                                                       





















"Abbà Padre!Tutto è possibile a te,allontana da me questo calice!Però non ciò che io voglio,ma ciò che vuoi tu"                                        
                                                         
                                                      Mc 14,36



                                          

"...ma Gesù si ritirava in luoghi solitari a pregare"
                                                             
                                                          Lc 5,16





"Quando pregate, non siate simili agli ipocriti che amano pregare stando ritti nelle sinagoghe e negli angoli delle piazze, per essere visti dagli uomini. In verità vi dico: hanno già ricevuto la loro ricompensa.Tu invece, quando preghi, entra nella tua camera e, chiusa la porta, prega il Padre tuo nel segreto; e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà. 





Pregando poi, non sprecate parole come i pagani, i quali credono di venire ascoltati a forza di parole. Non siate dunque come loro, perché il Padre vostro sa di quali cose avete bisogno ancor prima che gliele chiediate. Voi dunque pregate così:

Padre nostro che sei nei cieli
sia santificato il tuo nome;
Venga il tuo regno;
sia fatta la tua volontà,
come in cielo così in terra.
Dacci oggi il nostro quotidiano,
e rimetti a noi i nostri debiti
come noi li rimettiamo ai nostri debitori,
e non ci indurre in tentazione,
ma liberaci dal male.

                                                    Mt 6,5-13

                                                                                                        

domenica 26 maggio 2013

La Santissima Trinità

                                 

                     
                    LA SANTISSIMA TRINITA'












LA SAPIENZA                                       

"Figlio mio,non disprezzare l'istruzione del Signore e non avere a noia la sua esortazione,perché il Signore corregge chi ama,come un padre il figlio prediletto.Beato l'uomo che ha trovato la sapienza e il mortale che ha acquistato la prudenza,perché il suo possesso è preferibile a quello dell'argento e il suo provento a quello dell'oro.Essa è più preziosa delle perle e neppure l'oggetto più caro la eguaglia.
Lunghi giorni sono nella sua destra e nella sua sinistra ricchezza e onore;le sue vie sono vie deliziose e tutti i suoi sentieri conducono al benessere.
E' un albero di vita per chi ad essa s'attiene e chi ad essa si stringe beato.
Il Signore ha fondato la terra con la sapienza,ha consolidato i cieli con intelligenza;dalla sua scienza sono stati aperti gli abissi e le nubi stillano rugiada"
                                                                  
                                                                         Proverbi 3, 11-20

                                                        
     







                                                                                     








             

"Figlio mio,non dimenticare il mio insegnamento e il tuo cuore custodisca i miei precetti,perché lunghi giorni e anni di vita e pace ti porteranno.
Bontà e fedeltà non ti abbandonino,legale intorno al tuo collo,scrivile sulla tavola del tuo cuore,e otterrai favore e buon successo agli occhi di Dio e degli uomini.Confida nel Signore con tutto il cuore e non appoggiarti sulla tua intelligenza;in tutti i tuoi passi pensa a Lui ed Egli appianerà i tuoi sentieri.


                                                                   Proverbi 3, 1-6 

"La Sapienza è radiosa e indefettibile,facilmente è contemplata da chi l'ama e trovata da chiunque la ricerca. 
Previene,per farsi conoscere,quanti la desiderano.  
Chi si leva per essa di buon mattino non faticherà,la troverà seduta alla sua porta.
Essa medesima va in cerca di quanti sono degni di lei,appare loro ben disposta per le strade,va loro incontro con ogni benevolenza.
Suo principio assai sincero è il desiderio d'istruzione;la cura dell'istruzione è amore;l'amore è l'osservanza delle sue leggi;il rispetto delle leggi è garanzia di immortalità e l'immortalità fa stare vicino a Dio."

                                                                   Sapienza 6,12-19

"Essa si estende da un confine all'altro con forza,governa con bontà eccellente ogni cosa.
Questa ho amato e ricercato fin dalla mia giovinezza, ho cercato di prendermela come sposa,mi sono innamorato della sua bellezza.
Essa manifesta la sua nobiltà,in comunione di vita con Dio,perchè il Signore dell'universo l'ha amata.
Essa infatti è iniziata alla scienza di Dio e sceglie le 
opere sue.Ho dunque deciso di prenderla a compagna della mia vita,sapendo che mi sarà consigliera di bene e conforto nelle preoccupazioni e nel dolore.
Ritornato a casa riposerò vicino a lei,perché la sua compagnia non dà amarezza,nè dolore la sua convivenza,ma contentezza e gioia."

                                                               Sapienza 8,1-4                                             

                                                                



                                                                     


                                                                         

venerdì 24 maggio 2013

Maria Ausiliatrice



                    MARIA AUSILIATRICE       
       
   

DON BOSCO












"Lodate Maria, o lingue fedeli"






MARIA LA DONNA DEL SILENZIO


"Ecco la serva del Signore"












..." Avvenga di me quello che hai detto."





DEDICATO A MIO PADRE



          






"Mi mostrò poi un fiume d'acqua viva limpida come cristallo,che scaturiva dal trono di Dio e dell'Agnello.In mezzo alla piazza della città e da una parte 
e dall'altra del fiume si trova un albero di vita che dà dodici raccolti e produce frutti ogni mese;le foglie dell'albero servono a guardare le nazioni.
Il trono di Dio e dell'agnello sarà in mezzo a lei e i suoi servi lo adoreranno,
vedranno la sua faccia e porteranno il suo nome sulla fronte.
Non vi sarà più notte e non avranno più bisogno di luce di lampada
nè di luce di sole perchè il Signore li illuminerà e regneranno nei secoli dei secoli."

                                                                Apocalisse 22,1-5





                                                                                      












                                                                                       





                                                                                

giovedì 23 maggio 2013

La Bibbia




       LA BIBBIA "i Libri dell'AMORE"


non con le parole ma con LA PAROLA








"Come sono belli sui monti i piedi del messaggero di lieti annunzi che 
annunzia la pace,messaggero di bene che annunzia la salvezza, che dice a Sion: 
 "Regna il tuo Dio".  
Per amore di Sion non mi terrò in silenzio,per amore di Gerusalemme non mi darò pace,finché non sorga come stella la sua giustizia e la sua salvezza non 
risplenda come lampada".
                                                                 Isaia  52,7 
            





"Allora i popoli vedranno la tua giustizia,tutti i re la tua gloria; ti si chiamerà con un nome nuovo che la bocca del Signore ti indicherà.

Sarai una magnifica corona nella mano del Signore,un diadema regale nella palma del tuo Dio.
Nessuno ti chiamerà più Abbandonata,né la tua terra sarà più detta Devastata ma tu sarai chiamata Mio compiacimento e la tua terra,Sposata,perché il
Signore si compiacerà di te e la tua terra avrà uno sposo.
Sì,come un giovane sposa una vergine,così il tuo creatore;
come gioisce lo sposo per la sposa,
così il tuo Dio gioirà per te".                                   
                                                      
                                                               Isaia 62,1-5                                     

                                                                                                                                             










"Canti la mia bocca la lode del Signore e ogni vivente benedica il Suo Nome Santo in eterno e sempre"
                                                                  
                                                                              Salmo 144,21



ALLELUIA

"Lodate il Signore nel suo santuario,

Lodatelo nel firmamento della sua potenza
Lodatelo per i suoi prodigi,
Lodatelo per la sua immensa grandezza,
Lodatelo con squilli di tromba,
Lodatelo con arpa e cetra;
Lodatelo con timpani e danze,
Lodatelo sulle corde e sui flauti.
Lodatelo con cembali sonori,
Lodatelo con cembali squillanti;
ogni vivente dia lode al Signore.

ALLELUIA

                                                                                                                   Salmo 150,1-5







                                                                                              
                                                                                                             


                                                                                                     
                                        

lunedì 20 maggio 2013

Lo Spirito Santo



LO SPIRITO SANTO

L'AMORE




..." ed essi furono tutti pieni di Spirito Santo e cominciarono a parlare in altre lingue come lo Spirito dava loro il potere di esprimersi".


                                                                                                           
                                                                                                                                    Atti 2,4            



                                                                                                                             dipinto di Vecchiato



                                                        
"Negli ultimi giorni,dice il Signore,
Io effonderò il mio Spirito sopra ogni persona;
i vostri figli e le vostre figlie profeteranno,
i vostri giovani avranno visioni
e i vostri anziani faranno dei sogni.
E anche sui miei servi e sulle mie serve
in quei giorni effonderò il mio Spirito
ed essi profeteranno."                              

                                                                                    Atti 2,17-18     
             


"Io pregherò il Padre ed Egli vi darà un altro Consolatore perché rimanga con voi per sempre, lo Spirito di verità che il mondo non può ricevere, perché non lo vede e non lo conosce. Voi lo conoscete, perché Egli dimora presso di voi e sarà in voi..."


"Quando verrà il Consolatore che io vi manderò dal Padre, lo Spirito di verità, che procede dal Padre, Egli mi renderà testimonianza;e anche voi mi renderete testimonianza perché siete stati con me fin dal principio..."


"Quando verrà lo Spirito di verità, Egli vi guiderà alla verità tutta intera, perché non parlerà da se, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annunzierà le cose future"

                                          Vangelo di Giovanni 

  
                 
                                         
"La testimonianza di Gesù è lo Spirito di profezia"

                                  Apocalisse di Giovanni


KERIGMA